Home » Progetti

Progetti

I progetti di ogni operatore pubblico o privato, dal 2020 inevitabilmente hanno dovuto porre particolare attenzione alla crisi indotta dalla pandemia, che inciderà per più anni nei comportamenti economici, culturali e sociali di tutto il mondo. La Community Polyteknos e Accoglienza, riprendendo le esperienze e le ipotesi elaborate dal 2020, nel 2022 intende offrire visioni e competenze scientifiche e tecnologiche volte verso le nuove generazioni, per ipotizzare ricerche ed innovative azioni in grado di creare e sperimentare in piccola scala, una comunità di persone di ogni generazione ed etnia, un modo di vivere, lavorare e relazionasi, per salvaguardare la loro salute e benessere, aprendosi al mondo per continuare a scambiare esperienze, ancora per la salvaguardia della vita di ogni organismo vivente nella biosfera.

Tra i riferimenti scientifici e culturali la Communuty apprezza gli stimoli di Ilaria Capua, (direttrice dell’One Health Center of Excellence e Pre-emient Full Professor all’Università della Florida), nel suo libro “Salute Circolare: una rivoluzione necessaria” in cui evidenzia come gli squilibri che in ogni territorio incidono sull’ambientte, sono anche causa diretta di fenomeni pandemici e che: “abbiamo bisogno di vedere la salute come un bene che scorre, come una linfa vitale che connette tra loro gli uomini, gli animali, le piante e l’ambiente”.

Una rivoluzione anche paradigmatica che è stata fatta propria da Polyteknos e Accoglienza nel concepire il modello complesso da emulare per la propria sfida. Le scienze biologiche hanno permesso di conoscere nei dettagli la complessità dei processi che si svolgono in una cellula, che é il più piccolo dei sistemi complessi in natura, e che, aggregandosi con miliardi di altre cellule e tessuti, creano ogni organismo vivente, con regole vitali equivalenti ad una tecnologia profonda , Anche il Consiglio Europeo per l’Innovazione, auspica una tecnologia profonda ed intende per i prossimi anni agevolare anche start-up e PMI per tutti i costi necessari a crearla con “un prodotto, servizio o modello di business innovativo ad alto impatto che potrebbe creare nuovi mercati o sconvolgere quelli esistenti in Europa e nel mondo”.

La Community Polyteknos e Accoglienza con le proprie competenze interdisciplinari ed intersettoriali per il 2022 intende quindi sfidarsi ovunque possibile, usando ancora le parole di Ilaria Capua , per progetti in cui “uomini, animali, piante e ambiente” sianovasi comunicanti “, e modello pilota per la coesione sociale, ovunque ripetibile, e migliorandolo.


Elenco dei progetti

[pagelist_ext show_first_image=”1″ child_of=”75″ limit_content=”1000″]